martedì 1 dicembre 2015

浄瑠璃寺 Jōruri-ji


Photo source:http://www.pref.kyoto.jp/yamashiro/no-shoko/images/dsc02854-s.jpg 

Oggi siamo nella prefettura di Kyōto, ma lontani dalla città, nell'antico tempio buddista di Jōruri-ji, a Kizugawa-shi. In realtà siamo molto vicini a Nara, quindi al confine con un'altra prefettura a sud-est.


Fonte/Source: Google Maps

Il perché è molto semplice: intanto non solo Kyōto, ma anche tutta la sua prefettura è ricchissima di luoghi splendidi da visitare e importantissimi dal punto di vista storico e culturale. Il secondo motivo è legato proprio alla posizione di questo tempio: trovandosi così vicino alla capitale precedente a Kyōto, Nara, ha origini molto antiche ed è situato in un'area ricca di altre testimonianze di un più lontano passato in cui l'attività culturale e religiosa era intensissima.

Jōruri-ji è un tempio del ramo Shingon Risshu della setta buddista della Terra Pura, che annovera tra gli altri anche il famosissimo tempio di Byōdo-in a Uji (per capirci, quello raffigurato nella moneta da 10yen e patrimonio dell'Unesco); la setta della Terra Pura, nota anche come Amidismo, si caratterizza appunto per il fatto che concentra i suoi insegnamenti e le sue preghiere sulla figura dell'Amithaba Budda (o Amida), una figura celeste di Budda nota per la sua longevità, e si distingue da altri movimenti della religione buddista perché il suo leggendario fondatore Dharmakara disse che era pronto ad apparire ed accogliere chiunque nel Paradiso della Terra Pura, purché venisse chiamato più volte dalle persone in punto di morte.

Si hanno notizie certe sull'esistenza del tempio di Jōruri-ji a partire dal 1047 (永承2年), ma esistono diverse teorie sulla sua effettiva fondazione. Alcuni la situano nel 739 (天平15年) quando un monaco avrebbe costruito una sorta di capanna per custodire lo Yakushi (una statua di Amida), che più tardi venne sviluppata nel tempio di Jōruri-ji.
Nel 1107 (嘉承2年) si registra la presenza delle 9 Amithaba sedute, per le quali fu costruito il nuovo hondō (padiglione principale), anche se alcuni ritengono che la statua di Yakushi custodita ora nella Pagoda fosse forse originariamente custodita nel primo hondo. Nel 1157(保元2年) si registra lo spostamento dell'hondō sulla riva ovest del laghetto, anche se non si sa bene dove fosse situato prima, probabilmente sulla sponda nord. Nel 1150 (久安6年) venne costruito il giardino da monaci provenienti dal tempio di Kōkufu-ji, a Nara. Nel 1178 (治承2年) fu portata da Kyōto una pagoda a tre piani

Gli elementi principali del tempio sono l'hondō, la pagoda e il giardino con il laghetto.
Sebbene in qualunque tempio ogni elemento abbia un ruolo e un significato preciso (compresi i singoli elementi dei giardini e la disposizione di questi o la disposizione degli edifici), per i templi della setta della Terra Pura il giardino, in particolare, il laghetto, ha un'importanza fondamentale. Il laghetto rappresenta infatti l'oceano che divide e allo stesso tempo collega la terra dei vivi con il paradiso celeste: l'isolotto al centro del laghetto simboleggia la terra, il regno dei vivi, spesso collegato alla terraferma (il cielo) da un ponticello o una striscia di terra, mentre in questo particolare giardino l'hondō a ovest rappresenta il paradiso ovest di Amida e la pagoda a est il paradiso est di Yakushi (entrambe immagini di Budda).
L'importanza di questo tempio deriva innanzitutto dalla presenza di ben 4 tesori nazionali (l'Amithaba dalle 9 forme, l'hondo che la custodisce, la pagoda e la statua dei 4 re celesti). Oltre a ciò, Jōruri-ji è uno dei pochissimi templi con il giardino del paradiso giunti fino a noi dall'epoca Heian ( non dobbiamo infatti scordarci che molti dei templi e santuari oggi esistente sono delle ricostruzioni di epoca più tarda rispetto alla prima costruzione, perché gli originali sono andati distrutti da incendi,  terremoti, guerre o altro; pochissimi sono gli edifici giunti a noi proprio dall'epoca Heian o da epoche comunque antiche, precedenti all'epoca Edo, per intenderci). 


Una pianta del tempio

Photo source:http://www.y-morimoto.com/hananotera/16johruri_g1a.gif


La pagoda che custodisce lo Yakushi

Photo source:http://www.imamiya.jp/haruhanakyoko/colored/info/joruri02.jpg

Photo source:http://karesansui.seesaa.net/image/joururi01.jpg

Questo è l'hondō che custodisce le 9 statue dell'Amithaba

Photo source:http://photo1.ganref.jp/photo/0/368f0b027099e25c983e75870046af40/thumb5.jpg
Photo source:http://kura1.photozou.jp/pub/610/211610/photo/190055511_624.jpg

Questa è la composizione delle 9 figure sedute di Amida
Photo source:http://blogimg.goo.ne.jp/user_image/7c/b0/45aa193133989177c1cbe0736d9c83b1.jpg

Altre foto del tempio, con il suo giardino

Photo source:http://nakai-taxi.com/files/09-6-23joruriji9_1366.jpg

Photo source:http://www.pref.kyoto.jp/yamashiro/no-shoko/images/dsc02860-s.jpg

La pagoda incorniciata dalle ortensie in fiore e dal lussurreggiante verde della stagione delle piogge

Photo source:http://www.city.kizugawa.lg.jp/images/content/73/20090930160617280.jpg

L'ingresso al tempio


Photo source:http://wp03s.kyoto-kabegami.com/201_joururiji/1024_277/u0709_2085_nz.jpg

Ancora verde ed estate a Jōruri-ji

Photo source:http://photo53.com/img/joruriji1.jpg


Simpatici e bellissimi ospiti a Jōruri-ji


Photo source:http://img.4travel.jp/img/tcs/t/pict/500/23/27/86/500_23278606.jpg?1316934600

Photo source:http://blog.rinnou.net/zenken/img/jyoruri6.jpg

Un giorno dovrò fare un post sul rapporto tra gatti e templi e santuari! Non esiste tempio o santuario senza gatti^^


Questo è il sito della città di Kizugawa: Click


Lasciamo Kizugawa e il suo Jōruri-ji e la prossima volta ci rivediamo a Kyōto.

A presto
Sango

Nessun commento:

Posta un commento